3° edizione del corso sul “Filler in area vulvare”

Il Corso verrà strutturato in una parte teorica e in una parte pratica.

La parte teorica aprirà il corso attraverso un’ampia trattazione dell’Anatomia dei genitali esterni femminili e della Istologia, entrambe importantissime ai fini di esercitare la buona pratica medico-chirurgica, con particolare riferimento alla vascolarizzazione e l’innervazione dell’area anatomica, focus del corso. Successivamente, verrà fatto un excursus dettagliato sulla fisiopatologia dell’invecchiamento degli organi genitali femminili esterni e verranno mostrati alcuni casi clinici per favorire l’apprendimento del discente ed abituarlo alla diagnosi differenziale tra patologia e senescenza. Verranno discusse le indicazioni, le controindicazioni e gli effetti collaterali dell’uso dei filler a base di acido ialuronico cross-linkato e dei filler biostimolanti in area genitale femminile. Il docente terminerà la parte teorica con un cenno sulle alternative di trattamento e sui trattamenti per mezzo di devices di alta tecnologia da associare o meno ai filler, ed illustrerà, per mezzo di video, la tecnica d’uso dei diversi tipi di filler prima di cominciare la parte pratica.

La parte pratica sarà svolta dai partecipanti, sotto la guida del Tutor, direttamente sul modello anatomico in lattice che riproduce perfettamente gli organi genitali femminili esterni. Su ogni manichino potranno esercitarsi da 1 a 3 partecipanti al corso per permettere a tutti un buon esercizio di tecnica. Questo corso vuole essere un utile strumento per imparare la tecnica di utilizzo dei prodotti iniettabili a livello vulvare, prendendo confidenza con un’area anatomica delicata e complessa prima di approcciare il paziente dal vivo. Questo permette al discente di approfondire l’anatomia, di impratichirsi con il prodotto iniettabile ed acquisire una sensibilità manuale importante per tutti i distretti anatomici.

Per scaricare il programma clicca QUI